Rimborsi iva sulle bollette della luce e del gas - accise

Dopo il ricorso fatto da un cittadino veneto contro Enel, erogatrice del servizio di energia elettrica, lo stesso è riuscito ad ottenere una sentenza emessa dal Giudice di Pace che stabilisce l'ingiustificata doppia tassazione in bolletta dell’iva sulle accise. Il Giudice ha dichiarato i tutto illegittimo ed Enel dovrà risarcire il cliente per aver pagato ingiustamente una somma superiore a quella dovuta.

L'imposta si rivela una doppia tassazione in quanto viene applicata anche sulle accise. Il Giudice è arrivato a queste conclusioni in virtù di una precedente sentenza della Corte di Cassazione ( n°3671/97), in cui era stato specificato che “salvo deroga esplicita, un’imposta non costituisce mai base imponibile per un’altra”. Il Giudice di Pace ha emanato così decreto ingiuntivo contro l’Enel che sarà costretta a rimborsare il cittadino della somma di poco superiore ai 100 euro, oltre interessi e spese legali.

Enel in una nota scritta a gennaio aveva puntualizzato che “la fornitura di gas ed energia elettrica, operata sul territorio nazionale e nell’esercizio dell’attività d’impresa, è soggetta ad iva, da applicarsi all’ammontare complessivo dei corrispettivi dovuti dal cliente al venditore. Anche l’applicazione dell’iva, ed il relativo pagamento, sono a carico del venditore della commodity che ha poi il diritto di richiederne il pagamento ai propri clienti”. Questo significa che esiste una normativa comunitaria a livello europeo a cui i fornitori di gas e luce fanno riferimento per poter imporre l’iva anche sulle accise presenti in bolletta.

Ad oggi Enel non ha mosso comunque ricorso, ritenendo che le accise siano stabilite in realtà dalle stessi leggi dello Stato Italiano, per cui la sentenza è passata in giudicato. 

Questa sentenza rappresenta un importante precedente e potrebbe estendersi non solo alle bollette dell’energia elettrica e del gas, ma anche alle accise sui carburanti. 

Gruppo Professionisti rimane a disposizione per informazioni e attività individuali e collettive di recupero.